Libri letti

2013

  1.  Zia Antonia sapeva di menta – Andrea Vitali
  2. L’amore quando c’era – Chiara Gamberale
  3. Un uomo – Oriana Fallaci (splendido libr0)
  4. L’amore ai tempi del colera – Gabriel Garcìa Marquez (meraviglioso)
  5. Panza e prisenza – Giuseppina Torregrossa
  6. Bianca come il latte, rossa come il sangue – Alessandro D’avenia
  7. Un uso qualunque di te – Sara Rattazzi
  8. Momenti di trascurabile felicità – Francesco Piccolo
  9. Mansfield Park – Jane Austen
  10. Un giorno – David Nicholls

 

2012

  1. Se una notte d’inverno un viaggiatore – Italo Calvino
  2. Il cerchio capovolto 2 – aa.vv.
  3. Cime tempestose – Emily Bronte
  4. Un giorno perfetto – Melania Mazzucco
  5. L’educazione delle fanciulle – Luciana Littizzetto&Franca Valeri
  6. Cuore di tenebra – Joseph Conrad
  7. Due storie sporche – Alan Bennett
  8. I pesci non chiudono gli occhi – Erri De Luca
  9. Una vita come le altre – Alan Bennett
  10. Il diavolo, certamente – Andrea Camilleri
  11. Il castello dei destini incrociati – Italo Calvino
  12. Amore, zucchero e cannella – Amy Bratley
  13. Mrs dalloway – Virginia Woolf
  14. 50 sfumature di grigio – E. L. James
  15. Tu, mio – Erri De Luca
  16. Inseparabili – Alessandro Piperno
  17. Maggio splendeva – Marco Archetti
  18. Open – Andre Agassi
  19. Un amore – Dino Buzzati
  20. Fuga dal Natale – John Grisham

 

2011

  1. Il dio delle piccole cose – Arundhati Roy (bellissimo)
  2. Bel Amy – Guy de Maupassant
  3. Arcobaleno – Banana Yoshimoto
  4. Vita sentimentale di un camionista – Alicia Giménez-Bartlett
  5. La incredibile e triste storia della candida Erendina e della sua nonna snaturata – Gabriel Garcìa Marquez
  6. Respiro – Alice Blanchard
  7. Le città invisibili – Italo calvino
  8. Il buio oltre la siepe – Harper Lee (bellissimo)
  9. Lettera a un bambino mai nato – Oriana Fallaci (toccante)
  10. Fahrenheit 451 – Ray Bradbury
  11. Nessuno si salva da solo – Margaret Mazzantini (intenso)
  12. Donne che amano troppo – Robin Norwood
  13. E se vinceva Bibùlo? – Mauro Pisani
  14. Quello che le mamme non dicono – Chiara Cecilia Santamaria
  15. Il passato è una terra straniera – Gianrico Carofiglio
  16. L’Italia spensierata – Francesco Piccolo
  17. Miramar – Nagib Mahfuz
  18. Oceano mare – Alessandro Baricco
  19. L’eleganza del riccio – Muriel Barbery
  20. La ragazza di polvere – Michael Connelly
  21. Non ora, non qui – Erri De Luca
  22. Il giardino di cemento – Ian McEwan
  23. L’ombra del vento – Carlos Ruiz Zafòn
  24. La stanza del vescovo – Piero Chiara
  25. La bella estate – Cesare Pavese
  26. La pensione Eva – Andrea Camilleri
  27. Ballo di famiglia – David Leavitt
  28. La caduta dei giganti – Ken Follett
  29. Di casa in casa, la vita. 30 racconti – Piero Chiara
  30. Che la festa cominci – Niccolò Ammaniti
  31. Il mercante di libri maledetti – Marcello Simoni
  32. Scarpe italiane – Henning Mankell
  33. Il mago di Oz – Frank Baum
  34. Maruzza Musumeci – Andrea Camilleri
  35. Quando la notte – Cristina Comencini (bellissimo. Anche il film)
  36. Il sorriso di Angelica – Andrea Camilleri
  37. Gli ingredienti segreti dell’amore – Nicolas barreau
  38. La vita accanto – Maria Pia Veladiano (molto bello)
  39. L’amore segreto – Paola Calvetti

 

2010 

  1. Cent’anni di solitudine – Gabriel Garcia Marquez (indescrivibile la straordinarietà di questo libro)
  2. Amarli senza se e senza ma – Alfie Kohn
  3. La regina dei castelli di carta – Stieg Larsson
  4. Il palazzo della mezzanotte – Carlos Ruiz Zafòn
  5. Canne al vento – Grazia Deledda
  6. La solitudine dei numeri primi – Paolo Giordano (molto bello)
  7. Ragione e sentimento – Jane Austen
  8. L’alchimista – Paulo Coelho
  9. Mille splendidi soli – Khaled Hosseini (splendido)
  10. Il mondo alla fine del mondo – Luis Sepùlveda
  11. La ragazza che giocava con il fuoco – Stieg Larsson
  12. Le affinità elettive – Wolfgang Goethe
  13. Dolce come il cioccolato – Laura Esquivel (sensualissimo. Bello anche il film)
  14. La convocazione – John Grisham
  15. Il gabbiano Jonathan Livingstone – Richard bach (tra i più bei libri in assoluto)
  16. L’insostenibile leggerezza dell’essere – Milan Kundera (splendido)
  17. L. A. confidential – James Ellroy

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>